Weekend in bivacco #1 – Il parco del Promontorio di Portofino, Liguria

WEEK END IN BIVACCO #1 – IL PARCO DI PORTOFINO

(Promontorio di Portofino – Liguria)

Un ciclo di escursioni, di 2 giorni ciascuna, per ritrovare il contatto totale con la natura, coi suoi ritmi, da sempre anche i nostri, prima che ce ne dimenticassimo. Lasciate a casa ansie ed affanni quotidiani,  non serviranno che un rifugio, un po’ di  buona compagnia, del cibo e del buon vino da condividere, un po’ di spirito di adattamento e voglia di mettersi in gioco e scoprire quanto la natura non sia solo un panorama da ammirare: la natura siamo noi.

RITROVO E PARTENZA: Stazione FS di Camogli (GE). Ai partecipanti saranno fornite ulteriori informazioni.

DIFFICOLTÀ: Le escursioni saranno di livello intermedio (classificabili E nella scala CAI), si richiede pertanto un minimo di abitudine ad escursioni che comportano dislivelli cumulati di 600-800 metri e che comportano l’utilizzo di uno zaino capiente con il necessario per trascorrere una notte in bivacco (sacco a pelo, cibo, acqua…).

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: abbigliamento traspirante e confortevole, giacca antivento e antipioggia cappello, guanti leggeri, occhiali da sole, zaino per escursioni di due giornate, borraccia, calzature da trekking con suole e tomaie in buono stato, consigliati i bastoncini da trekking. Necessario per trascorrere la notte in bivacco.

PROGRAMMA DI BASE:

1° giorno – sabato: trasferimento ed arrivo in bivacco

Un itinerario che, partendo direttamente dalla stazione FS, di Camogli (GE) ci condurrà al nostro primo bivacco, sulla vetta del promontorio di Portofino, a circa 600m slm.

Disl. cumulato: 650m – km 9 – Diff.: E

2° giorno – domenica: itinerario di rientro alternativo

Il secondo giorno di escursione sarà si quello del rientro verso il quotidiano, senza però perdere mai di vista il mare, ci dirigeremo verso il ristoro del Gassetta, ottimo punto tappa per il pranzo e rientreremo, tra santuari e giardini rigogliosi verso Santa Margherita Ligure.

Disl. cum.: 750m – km 12 – Diff.: E

COSTO TREKKING: coprono l’organizzazione e la logistica, l’accompagnamento, l’assicurazione RC e infortuni (solo per chi è in regola con il tesseramento escuriosandotrekking)

      • 85,00€ a partecipante per i SOCI
      • 95,00€ a partecipante per i NON SOCI

Le prenotazioni andranno effettuate, entro il 16 aprile 2023, compilando il form che si trova al fondo di questa pagina e dietro versamento di una caparra confirmatoria di 50,00€, da effettuarsi tramite bonifico bancario indicando nella causale “Portofino bivacco + nome cognome”. L’iscrizione sarà considerata valida solo a seguito della ricezione del bonifico, per il quale si chiede invio della copia contabile tramite e-mail a fabrizio@escuriosandotrekking.it.

Qui di seguito le coordinate bancarie:

destinatario:    A.S.D. Escuriosando Trekking

IBAN:             IT65K0306967684510749163112 Intesa San Paolo

In caso di rinuncia da parte del partecipante, comunicata entro il 16 aprile 2023, l’associazione provvederà alla restituzione della caparra versata. Oltre tale termine, salvo il caso di subentro di un nuovo partecipante, quanto versato sarà trattenuto a parziale copertura delle spese organizzative.

In caso di annullamento da parte dell’associazione le quote versate a titolo di caparra saranno restituite per intero.

SISTEMAZIONE: il nostro “campo base” sarà lo spartano bivacco posto in vetta al promontorio del parco naturale di Portofino, dove potremo soggiornare a contatto con la natura. Il bivacco è dotato di 10 posti letto, dei quali alcuni a castello ed altri posti su un soppalco, una cucina comune, tavolo e sedie, bagno con doccia.

LA QUOTA ESCLUDE: Trasferimenti (da e per raggiungere la partenza del trekking ed il rientro), tasse di soggiorno, spese di pernottamento (15€ pax), soggiorno e pasti, spese extra e tutto ciò che non è contemplato alla voce “costo trekking”.

NOTE: L’escursione è condotta dall’Accompagnatore Naturalistico Fabrizio Rancilio (mail fabrizio@escuriosandotrekking.it phone +39 3288007569)

Tutti gli itinerari sono soggetti a valutazione giornaliera della guida che, in base al livello generale del gruppo e alle condizioni meteo e di sicurezza, potrà effettuare variazioni dell’ultima ora.

    PRENOTAZIONI

    NOLEGGI

    NullaCiaspoleBastonciniRamponcini

    Leave a Reply